giovedì , 8 Dicembre 2022
Home / Articoli / Come allestire una grow room perfetta

Come allestire una grow room perfetta

In questa piccola guida capiremo come allestire una perfetta growbox, per ottenere sin da subito ottimi risultati. Iniziamo con una domanda principale: cos’è una growbox? Quando si parla di growbox o growroom si intende una struttura che ha lo scopo di coltivare indoor: essa racchiude un’area delimitata e ogni parametro può essere impostato perfettamente per il tipo di pianta che si desidera far crescere. Tutte queste caratteristiche sarebbero, com’è semplice immaginare, molto difficili da ottenere con una classica coltivazione più ampia o addirittura outdoor.

Nello specifico e nella sua forma più semplice, una growbox è un ambiente realizzato da una base, 4 pali che definiranno l’altezza della stessa ed un tetto che conterrà i vari strumenti per la coltivazione (come la lampada o l’estrattore). Sopra ai pali (che possono essere realizzati in alluminio o legno) si posiziona del materiale riflettente che incrementerà la produttività delle piante. Oltre che a segnare il confine dell’area, la growroom comporta alcuni vantaggi più o meno evidenti, come ad esempio impedire alla luce di entrare durante le ore di buio predefinite (evitando stress che potrebbero inibire o rallentare la fioritura) ed inoltre controllare il micro clima presente al suo interno sotto ogni aspetto e parametro.

Grow room e microclima

Il microclima della growbox è dato quindi da temperatura, umidità, sottopressione determinata dall’estrattore d’aria. L’estrattore è un macchinario che consente di creare il giusto circolo d’aria nella zona, prevenendo formazione di muffe e insorgenza di malattie: il cambio d’aria garantisce un costante ingresso di nuova CO2 e mantiene temperatura e umidità più stabili. Inoltre l’estrattore consente di eliminare sgradevoli odori utilizzando un semplice filtro a carboni attivi.

A seconda delle dimensioni della room è possibile determinare la lampada migliore in termini di luminosità e wattaggio necessari, ad esempio:

  • sono sufficienti 150 watt se la growbox è compresa tra 30*30 e 60*60 centimetri
  • bastano 250 watt se la room ha una dimensione che varia da 60*60 a 90*90 cm
  • servono 400 watt se le misure della growbox intercorrono tra 90*90 e 100*100 centimetri
  • sono necessari 600 watt qualora le misure siano comprese tra 100*100 e 150-150 cm

Facendo attenzione a questi pochi dettagli abbiamo già il setup iniziale per le piante, ecco quindi come completare l’allestimento della perfetta grow room:

  • Lampada a scelta tra led, hps, mh, cfl
  • Estrattore per l’aria
  • filtro a carboni attivi contro gli odori
  • fertilizzanti a seconda delle piante e della fase di vita in cui si trovano
  • vaso o sistema per coltivazione idroponica
  • ventilatore per distribuire uniformemente il calore
  • timer per programmare le ore di attività della lampada

Come allestire la room

Piccola o grande che sia, la grow room va allestita seguendo questi step:

  • installazione della box seguendo il foglietto illustrativo (innalzando prima la struttura in alluminio e poi coprendola con il telo riflettente)
  • fissaggio del portalampada attraverso carrucole o cavi di ferro e inserimento del bulbo (le lampade al led sono di solito più pesanti quindi attenzione al supporto)
  • montaggio del kit di illuminazione con timer, inserendo i ganci del riflettore / della lampada
  • posizionamento dell’estrattore nel punto più alto possibile all’interno della tenda: deve trovarsi nel lato opposto rispetto alla finestrella di ingresso dell’aria o rispetto alla ventolina di immissione della stessa
  • posizionamento dei vasi o della struttura per idroponica lasciando un po di posto tra una pianta e l’altra
  • inserimento del timer nella presa di corrente (18 ore di luce e 6 di buio) e collegamento alla lampada
  • stesa del substrato dei vasi, seminando la varietà preferita
  • fertilizzare dopo 2 o 3 settimane dalla germinazione, almeno una o due volte ogni 7 giorni a seconda delle esigenze del vegetale.

Cerca anche

Come coltivare Cannabis utilizzando il ciclo Lunare

Mentre le moderne tecniche di coltivazione della cannabis stanno diventando sempre più avanzate, molti coltivatori …